Domenica 1 Luglio 2018 – Passo Monte Croce Comelico Malghe Nemes e Coltrondo

Programma:
L’itinerario inizia in Valgrande, a circa 2,5 Km a nord dal centro di Padola (q. 1280). Si imbocca sulla destra una forestale che sale costantemente nel bosco e sbuca a qualche centinaio di metri dal passo di Monte Croce Comelico. Dal passo (q. 1650) si prende, in salita, lo sterrato che conduce a malga Nemes (q. 1877). Giunti alla malga (possibilità di ristoro) si imbocca per breve tratto la carrareccia che conduce a forcella Silvella, si scende quindi sulla dx al torrente Padola, attraversato il quale, si sale brevemente per poi scendere a malga Coltrondo (q. 1879). Dalla malga si scende dapprima su strada asfaltata, per poi deviare a dx in corrispondenza del bivio a q. 1792. Si transita in prossimità del laghetto dei rospi e si continua fino a raggiungere nuovamente il passo di Monte Croce. Dal passo per il medesimo itinerario di salita si torna al luogo di partenza.
Ritrovo: Mogliano presso park di fronte COOP – Via Ronzinella ore 7:00
Rientro: tardo pomeriggio
Lunghezza: Km 28 circa
Dislivello: mt. 850
Fondo stradale: sterrato e asfalto
Pranzo: al sacco o alla malga Nemes
Difficoltà: medio/impegnativo
Bici: mtb
Dotazioni: camera d'aria di scorta
LIBERALITA' FIAB: SOCI € 3,00 - NON SOCI € 5,00
Referenti gita: Giuliano (328 6711079) e Livio (349 3241356)

Iscrizioni: in sede il giovedì dalle 17:30 alle 19:00 o contattando i referenti ore serali

Durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada. L'uso del casco è vivamente consigliato. Chi supera la guida di testa o si attarda dietro la coda, senza avvisare, è considerato estraneo alla gita.
L'associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone.
La cicloescursione non è un'inziativa turistica, bensì un'attività esclusivamente ricreativa, ambientale e culturale organizzata da volontari e svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell'Associazione.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.