Domenica 6 Agosto 2017: Pedalando fra i casoni della Saccisica

Il significato di Saccisica deriva dalla morfologia del suo territorio anfibio, dove le acque avrebbero formato una sacca tra il Bacchiglione, Brenta e Laguna.
Da Piove di Sacco, attraverso un percorso che ci condurrà alla scoperta di un mondo ormai lontano, visiteremo i “Casoni”, povere abitazioni un tempo collocate ai margini di grandi appezzamenti padronali lungo fiumi e canali, e rimasti oggi a testimonianza della cultura contadina dei tempi passati. Di dimensioni ridotte e dalla struttura semplice, i casoni erano realizzati con mattoni in argilla e canne o paglia per il tetto.
Il percorso si svilupperà nel territorio della Saccisica con una visita del CASONE ROSSO, attraverso la campagna di Piove di Sacco, Codevigo e Arzegrande fino ad arrivare alla settecentesca chiesetta di Castelcaro. Si raggiungerà poi il CASONE AZZURRO e infine il CASONE RAMEI, dove faremo una visita guidata e la sosta pranzo.
Il ritorno avverrà lungo il Canale Novissimo e stradine a scarso traffico.

E’ gradito l’aiuto di qualche maschietto per aiutare a caricare le bici sul furgone :-))

Referenti gita: Luisa 393-3646441 – Eliane.
1°ritrovo: Mogliano nel parcheggio a pagamento della stazione treni per il carico delle bici sul furgone alle ore 8. Poi treno per Mestre ore 8,21.
2° ritrovo: ore 8,45 a Mestre davanti la sede Fiab di Mestre in via Col di Lana, vicino alla stazione treni, per il carico delle bici. Poi treno per Piove di Sacco alle ore 9,32.
Rientro: ore 17 circa.
Lunghezza: Km 50 fino a Mestre; km 60 fino a Mogliano.
Fondo stradale: asfalto.
Pranzo: al sacco in area attrezzata con tavoli e panche presso il casone RAMEI.
Difficoltà: facile.
Dislivello: pianeggiante.
Bici: qualsiasi bici purché in ordine.
Dotazioni: camera d’aria di scorta, pompa e kit per riparazione. Consigliato il casco.
Liberalità Fiab: 3 euro (soci) / 5 euro (non soci) comprensivo di assicurazione.
Costo: furgone, treni, ingressi ai Casoni euro 17 per chi parte da Mogliano. Per chi parte da Mestre euro 15.
Iscrizioni: in sede Fiab Mogliano il giovedi dalle 17,30 alle 19 – oppure contattando Luisa al 3933646441 entro sabato ore 14. Max 40 persone.
Trasporto: Le bici verranno trasportate con un furgone fino a Piove di Sacco. Treno (senza bici) da Mogliano a Mestre e da Mestre a Piove di Sacco.
Durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada. L’uso del casco è vivamente consigliato.
L’associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e persone.
La ciclo-escursione non è una iniziativa turistica , bensì un’attività esclusivamente ricreativa.
sito: http://www.fiabmogliano.com
contatti: viverelabici@gmail.com

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.