10-11 settembre 2016 – La Parenzana croata e la costa Istriana

Programma

Sabato 10/9/16 – km 68 ca: Ritrovo ore 6,00 al parcheggio del cimitero di Mogliano Veneto; dopo aver caricato le bici in auto, partiremo ( autostrada) con destinazione Kaldanjia- Caldania (alt m130 ca), paesino appena dopo il confine sloveno-croato. In questa località, dove parcheggeremo le auto, ci immetteremo direttamente sulla Parenzana, su pista prevalentemente sterrata e fondo grossolano. Passeremo vicino a Buje, proseguendo con leggera e costante salita fino a Groznian-Grisignana ( alt m 270 ca), piccolo centro medievale, dove sosteremo per una breve visita. Proseguiremo poi per Livade-Levade (alt m 20 ca) in leggera discesa, centro del tartufo bianco istriano, dove consumeremo il nostro pranzo al sacco. Girando attorno alla collina di Motovun-Montona, ripartiremo alla volta di Vizinada-Visinada (alt m 250 ca) affrontando una dolce salita. La nostra gita continuerà in discesa fino a Pòrec-Parenzo, (faremo una visita se i tempi ce lo permetteranno) dove troveremo ristoro e riposo per la notte.

Domenica 11/9/16 – km 52 ca: Partiremo intorno alle ore 9,00 da Parenzo seguendo la costa, attraverso stradine di servizio dei campeggi, tra file di ulivi, verdi lecci, vitigni pronti per la vendemmia e il mare, (dove non ci negheremo un tuffo) per raggiungere Novigrad-Cittanova, attraverseremo il ponte sul fiume Mirna (tratto di strada a scorrimento veloce purtroppo inevitabile km 5 ca), continueremo alla volta di Umag-Umago con tratti di strada asfaltata e pista ciclabile. Raggiugeremo poi Kr Savudrjia-Punta Salvore dove consumeremo il pranzo al sacco o in trattoria (a libera scelta). Dopo il meritato spuntino, proseguiremo fino ad incrociare di nuovo la Parenzana in prossimità di Valica-Valliza, per concludere poi a Kaldanjia la nostra uscita.

Ritrovo: ore 6,00 parcheggio di fronte cimitero di Mogliano Veneto.
Spostamenti: auto (Km 194 autostrada e statale h 2,10 tomtom) + bici.
Percorso: km 114 ca in 2 giorni, sterrato e asfalto consigliate bici MTB o City Bike dotate di cambi.
Difficoltà: media – preparazione a percorsi con pendenze.
Ritorno: tarda serata a Mogliano.
Costo gita:  20 Euro pernottamento in appartamenti da 4 persone (Nada apartaments Pulska 32 52440 Porec), prezzo cena del 10/9/16 da definire e spese carburante auto e autostrada da dividere ottimizzando equipaggi + 5 Euro contributo FIAB per spese organizzative e copertura assicurativa infortuni.
Pranzi: al sacco per la giornata di sabato e a scelta per la giornata di domenica.
Colazione di domenica in appartamento con uso cucina.
Iscrizioni: Entro il 23/08/16 in sede al martedì con versamento quota Euro 25 per pernotto e contributo Fiab. Oppure mezzo bonifico bancario su c/c 0779149 intestato a Luisa Boscolo – Banca ING DIRECT – IBAN: IT35G0316901600CC0010779149causale: PARENZANA 10 e 11 settembre 2016.

Per chi rinuncia alla gita dopo il 26 agosto non ci sarà nessun rimborso.

Gita riservata ai soci Fiab.

Al raggiungimento del numero di 20 persone le iscrizioni saranno chiuse.
Si raccomanda di portare con sé documento valido per l’estero.

Referenti: Fabio 3391539666 Renzo 3331495502

Consigliate borse da bici, telo mare e costume.
Suggeriamo di avere al seguito viveri per la colazione dell’11/9/16.

Durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada.
L’uso del casco è vivamente consigliato.
Si ricorda di avere al seguito camera d’aria di scorta e attrezzi per il cambio della stessa.
L’associazione declina ogni responsabilità per danni arrecati a cose e/o persone.
La ciclo-escursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’associazione.

sito: http://www.fiabmogliano.com
contatti: viverelabici@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

24 − 18 =