NAVIGANDO A PEDALI TRA LIO PICCOLO E LE BARENE

WP_20140518_0172014-01-21 15.42.27 (2)

SABATO 21 MAGGIO 2016

Programma: Partiremo da Caposile e attraverseremo il fiume Sile su un ponte di barche, prenderemo subito la nuova ciclabile fino al bivio di Valle Grassabò. Proseguiremo fino a Jesolo Paese dove lungo l’argine del Sile, su comodo sterrato, arriveremo a Cavallino ed effettueremo una piccola sosta “tecnica”. Ripartiti riprenderemo  la ciclabile che costeggia la laguna e che purtroppo termina circa a metà di Via Pordelìo, dove noi procederemo in fila indiana (unico pezzo cmq a scarso traffico). Arrivati a Treporti, dopo il cimitero e lungo il canale Saccagnana arriveremo al bivio che a sinistra porta a Lio Piccolo.

Da qui inizia un bellissimo percorso naturalistico, circondato da barena e valli da pesca, Potremo ammirare molte specie di uccelli, tra cui la garzetta, l’airone bianco e cinerino, il cavaliere d’Italia, la folaga, il gabbiano reale e, se abbiamo fortuna, anche i fenicotteri rosa. Pedaleremo su una lingua di terra formata da un insieme di isolotti separati da stretti canali. Faremo un bellissimo single track attraverso la barena, dove nidificano gli uccelli (da fare in silenzio per non disturbarli). Alla fine del sentierino ci aspetta la barca che ci porterà a Lio Maggiore, dove sbarcheremo in prossimità dell’agriturismo La Barena. Percorreremo su buon sterrato la Valle Grassabò fino a incontrare la ciclabile che ci riporterà a Caposile.

Ritrovo: ore 7,40 parcheggio di fronte cimitero di Mogliano per distribuzione posti e auto fino a Caposile dove alla rotonda si gira a destra – comodo parcheggio gratuito.  Chi desidera può farsi trovare direttamente al parcheggio di Caposile alle 8,50 (previo avviso).

Referenti gita: Luisa 3933646441 – Patrizia 3391696671.

Percorso: km. 56 – asfalto 50% e sterrato buono 50%. Difficoltà: facile.

Pranzo: al sacco oppure all’agriturismo LE MANCIANE a Lio Piccolo ( previa prenotazione all’iscrizione della gita) al costo di 15 euro. Menù a scelta tra: pasta al ragù di pesce, contorno crudo, 1/2 lt acqua, 1/4 lt vino, caffè – oppure frittura di pesce e verdurine locali con polentina, 1/2 lt acqua, 1/4 lt vino, caffè.

In sede di iscrizione confermare per quale opzione, entro martedì sera anche telefonicamente alle referenti gita.

Costo: soci 28 euro – non soci 30, comprensivo di  barca traporto persona + bici, pranzo all’agriturismo, assicurazione e liberalità Vivere La Bici. Per chi mangia al sacco 15 euro di meno.  Per bambini fino ai 10 anni 4 euro di meno per la barca.

Iscrizioni: prenotazione obbligatoria in sede Galleria Aldo Moro il martedì dalle ore 18 alle 19,30 o previo contatto con referenti gita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

72 − = 68