Tre giorni alla scoperta della Ciceria nell’alta Istria

29 aprile – 1 maggio 2016

3 giorni

Programma

Il primo giorno raggiungeremo con fatica cmq ben remunerata il borgo medievale di Roc, attraverso il confine di Osp, e il caratteristico paesino di origine romana di Zazid. L’indomani saremo nel cuore della selvaggia e poco antropizzata Ciceria passando per località disabitate (scordiamoci posti di ristoro o altra forma di civiltà…). Dopo una lunga attraversata nel bosco passeremo il confine a Rupa per entrare in Slovenia alla volta di Ilirska Bistrica, sotto il monte Nevoso, dove ceneremo e pernotteremo. Quindi il terzo giorno dopo esserci rifocillati (speriamo) con l’ottimo strudel di Antonija, attraverseremo la regione del Brkini percorrendo la strada della frutta e, se avanza tempo, daremo uno sguardo alla forra di San Canziano prima di varcare il confine posto all’inizio della panoramica ciclabile della Val Rosandra che ci catapucherà nel cuore di Trieste.

SI RACCOMANDA:  carta di identità  (non va bene con la data prorogata) o cmq documento valido per l’espatrio e tesserino sanitario.

Ritrovo:
29/4/2016 ore 06.45 parcheggio Coop di Mogliano-Via Ronzinella . Cercheremo di ottimizzare il viaggio distribuendoci nei posti auto e bici disponibili.

Percorso: asfalto e qualche sterrato buono.
Primo giorno 65 km circa per 1050 mt dislivello circa – Secondo giorno circa 75 km per 1100 mt disl. – Terzo giorno circa 76 km per 890 mt dislivello.

Difficoltà:
Impegnativo – abitudine alle lunghe salite e strappi con bagagli al seguito – pernottamenti in ostello e camere private, qundi chiediamo un buon spirito d’adattamento.

Ritorno:
Serata di domenica 1/5/2016.

Costo gita:

Presumibilmente 100 euro comprensivo di due pernottamenti + due cene e colazioni e 3 giorni contributo spese associazione + assicurazione infortuni – escluso trasporti ed eventuale pranzo ultimo giorno.

Pranzi:
Primo e secondo giorno al sacco (consigliati energetici) – terzo giorno probabile agriturismo.

Trasporto:
In auto fino a Muggia. Qui parcheggeremo le auto e partiremo con le bici.

Referente :
Gigi 3494559117 – Stefano 3484104514

Iscrizioni:
In sede Galleria Aldo Moro via Casoni il martedi  dalle 18 alle 19.30 versando un acconto di euro 50 oppure contattando i referenti. Qualche posto ancora disponibile.

Gita riservata ai soli soci in regola con il tesseramento Fiab. Durante le escursioni si è tenuti a rispettare il codice della strada. L’uso del casco è vivamente consigliato. Citybyke o mtb munite di cambio. Portare camera d’aria di scorta, nonchè attrezzatura, compresa fanaleria. 

L’Associazione declina ogni responsabilità per danni recati a cose e/o persone. La cicloescursione non è una iniziativa turistica organizzata, bensì un’attività esclusivamente ricreativa-culturale, svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

− 5 = 2